Brasile, Tite confermato anche dopo il Mondiale

L'allenatore ha ricevuto un importante prolungamento di contratto

0
249

Manca solamente una settimana all’inizio ufficiale dei Mondiali 2018 in Russia, ma il Brasile risulta già molto sicuro sulle scelte da prendere in prospettiva futura, poiché l’attuale allenatore Adenor Leonardo Bacchi, detto Tite rimarrà sulla panchina brasiliana anche per i prossimi Mondiali in Qatar nel 2022.

Come riportato dal quotidiano “GloboEsporte”, il Brasile avrebbe deciso di prolungare il contratto dell’allenatore, che lo scorso 25 maggio ha compiuto 57 anni. Una grande dimostrazione di fiducia visto che al giorno d’oggi gli allenatori cambiano panchina da un giorno all’altro, anche se l’esito di questi Mondiali ormai imminenti farà certamente la sua parte sul percorso di Tite sulla panchina verdeoro.