Mondiali Russia 2018, l’Iran trionfa nel finale contro il Marocco

Il match si risolve nel finale con un autogol

0
200

Quella che sembrava essere una partita da 0-0 ha riservato una grande sorpresa nel finale, poiché nonostante il grande equilibrio in campo, l’Iran ha avuto quella determinazione in più negli ultimi minuti, anche se il vantaggio è arrivato con l’autogol di Aziz Bouhaddouz che nei minuti di recupero condanna i suoi alla sconfitta.

Una partita risolta nel finale, allo stesso modo di Egitto – Uruguay, con la piccola differenza che questa volta si è trattato di autogol. Un Mondiale che fino ad adesso ha regalato delle gare spettacolari e ricche di agonismo, con nazionali che nonostante non siano quotate come altre stanno dimostrando di onorare al meglio il loro paese.