Mondiali Russia 2018, CR7 mitologico: una tripletta che tiene vivo il Portogallo

Il portoghese giustizia gli spagnoli e tiene viva la sua squadra

0
158

Ieri sera si è svolto il derby iberico tra Portogallo e Spagna e nonostante la grande differenza tecnica tra le due squadre, Cristiano Ronaldo è stato in grado di mantenere vivi i suoi con una splendida tripletta. L’asso del Real Madrid ha portato la sua squadra in vantaggio per ben 2 volte, ma la  doppietta di Diego Costa e il successivo gol di Nacho Fernandez avevano tolto ogni speranza.

Sul 3-2 per gli spagnoli sembrava che il Portogallo non avesse più cartucce da giocare, ma all’86′ un fallo su CR7 ha creato una punizione da posizione perfetta per il 5 volte pallone d’oro, che prende la mira e spara un siluro all’incrocio dei pali, permettendo ai suoi di terminare la partita sul 3-3 con i rivali di sempre.

Cristiano Ronaldo dopo la tripletta di ieri è già il capocannoniere della competizione, seguito da Diego Costa che sempre ieri sera ha messo a segno una doppietta.