Mondiali Russia 2018, Lukaku come CR7: Belgio e Portogallo sulle spalle di questi due fenomeni

I due giocatori sono i veri protagonisti della competizione fino a questo momento

0
226

Con il passare delle partite il Mondiale regala sempre più emozioni, con i vari campioni che si portano sulle spalle la responsabilità di una Nazione. Alcuni grandi nomi come Messi hanno deluso fino ad adesso, mentre altri giocatori si sono rivelati delle vere e proprie sorprese.

Tra tutti coloro che stanno facendo benissimo non poteva mancare Cristiano Ronaldo, vero trascinatore del Portogallo e autore di una splendida tripletta contro la Spagna e del gol decisivo contro il Marocco. L’unico che fino ad adesso sta dimostrando di reggere il ritmo del 5 volte pallone d’oro è Romeru Lukaku che ha realizzato una doppietta sia con il Panama che con la Tunisia.

Il belga e il portoghese si trovano entrambi in cima alla classifica cannonieri a quota 4 gol, dimostrando di avere un ritmo mostruoso in sole due partite del girone. Non a caso Portogallo e Belgio rientrano tra le squadre favorite per la vittoria finale.