Mondiali Russia 2018, Lukaku come CR7: Belgio e Portogallo sulle spalle di questi due fenomeni

I due giocatori sono i veri protagonisti della competizione fino a questo momento

0
730

Con il passare delle partite il Mondiale regala sempre più emozioni, con i vari campioni che si portano sulle spalle la responsabilità di una Nazione. Alcuni grandi nomi come Messi hanno deluso fino ad adesso, mentre altri giocatori si sono rivelati delle vere e proprie sorprese.

Tra tutti coloro che stanno facendo benissimo non poteva mancare Cristiano Ronaldo, vero trascinatore del Portogallo e autore di una splendida tripletta contro la Spagna e del gol decisivo contro il Marocco. L’unico che fino ad adesso sta dimostrando di reggere il ritmo del 5 volte pallone d’oro è Romeru Lukaku che ha realizzato una doppietta sia con il Panama che con la Tunisia.

Il belga e il portoghese si trovano entrambi in cima alla classifica cannonieri a quota 4 gol, dimostrando di avere un ritmo mostruoso in sole due partite del girone. Non a caso Portogallo e Belgio rientrano tra le squadre favorite per la vittoria finale.

Articolo precedenteMacron: ‘L’Italia non vive crisi, centri chiusi anche con accordo fra governi’
Prossimo articoloMondiali Russia 2018, trovato il cadavere suicida del tifoso di Messi

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here