Mondiali Russia 2018, Brasile: Neymar e le prove di simulazione in allenamento

Il brasiliano si diverte a simulare anche con i compagni di squadra

0
84

Il Brasile è giunto ai quarti di finale dei Mondiali Russia 2018 e risulta essere una delle squadre più quotate fino a questo momento, poiché possiede una grande arma chiamata Neymar. Tuttavia il brasiliano non è solamente dribbling, tecnica e gol, ma risulta essere un vero e proprio simulatore.

Non contento delle simulazioni messe in pratica nelle varie partite disputate fino ad adesso, specialmente nell’ultima contro il Messico, dove il giocatore del Psg ha passato il suo tempo a terra per ben 14 minuti, Neymar finge pure in allenamento per mettere in pratica la sua tattica insolita. Intanto i compagni di squadra se la ridono e si godono il momento prima di scendere in campo contro il Belgio.