Mondiali Russia 2018, Rakitic svela: “Ho giocato con 39 di febbre”

Il giocatore ha rivelato le condizioni con cui ha dovuto affrontare un match importante come quello di ieri sera

0
73

Nella serata di ieri abbiamo avuto modo di sapere chi affronterà la Francia in finale, poiché la vittoria della Croazia ai tempi supplementari contro l’Inghilterra ha permesso a Mandzukic e compagni di raggiungere l’ultimo atto e giocarsi la coppa con i francesi.

Tuttavia un altro protagonista in assoluto di questa squadra, ovvero Ivan Rakitic, ha rivelato che nella partita di ieri ha giocato ben 120 minuti con la febbre altissima. Dopo la grande impresa il giocatore è stato intervistato nel post partita e ha dichiarato: “In questo momento sono abbastanza stanco, ho avuto un po’ di febbre la scorsa notte, un bel po’, 39 e sono stato tutto il giorno a letto”.

Successivamente il giocatore ha parlato della grande finale con la Francia, valida per la coppa del mondo: “Sarà un momento unico nella carriera di tutti noi, non vogliamo fermarci, spero che Dio voglia che domenica sia il grande giorno per noi”.