Liverpool, grande accoglienza per l’ex romanista Alisson

Il portiere brasiliano sbarca in Inghilterra con grandi motivazioni

0
256

Quest’oggi è stato ufficialmente presentato il portiere Alisson come nuovo giocatore del Liverpool, dopo una grande stagione con la maglia della Roma e una serie di parate che hanno attirato l’attenzione dei Reeds proprio sull’estremo difensore brasiliano.

Il portiere si è dichiarato molto soddisfatto dell’accoglienza ricevuta: “Sono davvero felice, per me indossare una maglia così prestigiosa è un sogno che diventa realtà. È un grande passo per la mia carriera, far parte di un club così vincente e ambizioso. Darò tutto me stesso. Giocando contro di loro l’anno scorso in Champions ho provato l’atmosfera di Anfield Road e mi ha molto colpito. Quando ho saputo dell’interesse del Liverpool ho subito pensato alla possibilità di giocarci”.

Successivamente il brasiliano ha parlato del suo passato alla Roma e delle sue attuali motivazioni per il futuro: “Ero molto felice a Roma, sarò molto felice qui. Darò tutto me stesso per questa squadra, un gruppo giovane che è già stato capace di ottenere grandi risultati. Sono arrivati in finale di Champions e questo mi motiva”.

Infine non poteva mancare un riferimento all’ex compagno di squadra romanista Mohamed Salah, ritrovato proprio con i Reeds e del compagno di nazionale Firmino“Ho parlato con Firmino. Si sente a casa qui, è molto amato dai tifosi e dai compagni di squadra. Lui è una persona fantastica e mi ha detto che qui sarò felice, speriamo di crescere insieme. Con Momo non abbiamo avuto molti contatti da quando ha lasciato Roma. Ci siamo incontrati solo nella semifinale di Champions. Mi ha mandato un messaggio ieri, era impaziente che arrivassi. Sono felice di poter giocare di nuovo con lui: è un grande giocatore e una grande persona”.

Lascia un commento