Argentina, accoltellato a morte un portiere ex River Plate

Una tragedia che si è consumata nelle prime ore del mattino

0
413

Un brutto dramma si è consumato all’alba di domenica in Argentina, con Facundo Espíndola, ex portiere delle giovanili del River Plate, che è stato accoltellato a morte sul torace. Secondo i media locali ci sarebbe stata una rissa, ma già ci sono due persone in stato di fermo.

Uno dei due uomini in stato di fermo è Nahuel Oviedo, che attualmente gioca con il San Telmo, con l’incidente che sarebbe avvenuto intorno alle 6 del mattino.

Lascia un commento