San Siro, investimento di 15 milioni per la struttura

Lo stadio di Inter e Milan pronto per nuove modifiche

0
277

San Siro risulta essere senza dubbio uno degli stadi più conosciuti e importanti al mondo, basti pensare che si tratta dello stadio rappresentativo per Milan e Inter, dove si sono disputate partite che hanno lasciato inevitabilmente il segno nella storia del calcio.

Tuttavia anche i grandi stadi devono essere modernizzati con il passare del tempo, motivo per cui sono stati programmati dei lavori di ristrutturazione che punteranno a mantenere lo stadio al passo con i tempi attuali.

Milan e Inter si sono messi all’opera per investire sul futuro dello stadio, con il valore economico di 15 milioni, necessari per eseguire tutti i tipi di lavori richiesti, tra cui il rinnovo dell’illuminazione degli ingressi, la realizzazione del Centro Operativo per la Questura, l’impermeabilizzazione del 1° anello, la bonifica degli impianti elettrici, il rifacimento dei bagni del 1° anello. Tra le innovazioni più rilevanti e destinate a mantenere la struttura ai massimi livelli internazionali, il rinnovo delle tribune e delle tribune d’onore del 1° anello, una nuova lounge del Museo, l’incremento degli spazi commerciali, la costruzione al 1° anello rosso di una Sala Executive 4 e di nuove aree media. Tali lavori dovranno essere realizzati entro giugno 2020.

Lascia un commento