Disastro Roma, il poker del Tottenham annichilisce i giallorossi

Boccata amara per la squadra di Di Francesco nell'esordio dell'International Champions Cup

0
237

Esordio disastroso per la Roma nell’International Champions Cup, con il Tottenham che strapazza la squadra di Di Francesco con un netto 4-1. I giallorossi erano inizialmente passati in vantaggio al 3′ minuto con una rete di Schick, ma la rimonta non è tardata ad arrivare grazie ad una doppietta di Llorente e Moura.

Una sconfitta che crea qualche preoccupazione in casa giallorossa, con Eusebio Di Francesco che nel post partita non si è dimostrato molto soddisfatto della prestazione dei suoi:“Siamo partiti bene nel primo tempo ma poi non mi è piaciuta la squadra dal punto di vista della compattezza, della cattiveria agonistica, loro sicuramente sono stati più brillanti di noi. Non abbiamo giocato come avrei voluto. Nel secondo tempo la squadra mi è sembrata un pochino più compatta, anche nel lavorare bene sulle aggressioni. Potevamo fare qualche gol in più per quello che abbiamo creato, e dal mio punto di vista ne abbiamo presi un po’ troppi, con troppe disattenzioni, con poca determinazione quando serviva nei momenti più importanti della gara”.

Lascia un commento