Milan, le prime parole di Gonzalo Higuain: “Andremo lontano”

Tutto l'entusiamo rossonero per l'arrivo dell'argentino

0
371

Oggi a Milano è stato il giorno di Gonzalo Higuain, che ha parlato per la prima volta da rossonero. Presso Casa Milan c’è stata una grande accoglienza da parte dei tifosi, che hanno dimostrato tutto il loro entusiasmo per il nuovo numero 9.

L’obiettivo è quello di trovare un degno successore di Pippo Inzaghi, che è stato l’ultimo vero numero 9 rossonero. L’attaccante argentino ha parlato della sua scelta di andare a Milano durante la conferenza stampa di presentazione, dove il ruolo di Leonardo è stato fondamentale per togliere ogni dubbio a Higuain“Lo conoscevo da prima e ha inciso tanto sul mio arrivo. Mi hanno convinto le sue parole e la sua fiducia la leggevo nei suoi occhi. E’ uno dei grandi motivi che mi ha portato qui e gli sono molto grato”.

Successivamente Higuain ha voluto ringraziare la Juventus per gli anni trascorsi a Torino, evidenziando anche qualche piccolo problema con il tecnico Allegri: “Per la Juventus ho solo parole di ringraziamento, sono stati due anni bellissimi lì. Con Allegri abbiamo avuto le nostre divergenze ma non è questo che mi ha portato qui, sono al Milan per la determinazione con cui mi ha voluto“.

Infine l’argentino ha dimostrato tutta la sua fiducia e il suo entusiasmo per l’inizio di questa nuova avventura in rossonero: Ho molta fiducia in questa squadra, già l’anno scorso mi piaceva molto. Il Milan è caratterizzato dalla sua grande storia, l’obiettivo è portare il Milan il più lontano possibile”