Manchester United, Mourinho insoddisfatto della sua rosa: “Sarà un anno difficile”

I Red Devils nell'occhio del ciclone per questa fase che anticipa l'inizio della Premier

0
81

Dopo la rumorosa sconfitta in amichevole contro il Bayern Monaco, in casa United i campanelli di allarme risultano essere molti, poiché l’inizio della Premier League è sempre più imminente e la squadra sembrerebbe non aver trovato il giusto equilibrio.

José Mourinho si è lamentato molto per non aver ricevuto i rinforzi richiesti, evidenziando come il calciomercato delle altre contendenti al titolo sia stato molto importante: “I club che competono con noi sono davvero forti: Chelsea, Tottenham, Manchester City hanno grandi squadre perché stanno investendo in maniera massiccia. Senza contare il Liverpool che sta comprando tutto e tutti. Se non miglioriamo la nostra squadra, prevedo una stagione difficilissima per noi. Il mio Ceo sa benissimo chi e cosa voglio da un bel po’ di tempo, quindi mi aspetto che accadrà qualcosa nei prossimi giorni”.