Milan, Caldara: “La presenza di Maldini mette grande pressione”

Le prime impressioni del nuovo difensore rossonero e le grandi responsabilità

0
296

Oggi a Milanello è stato il “Maldini day”, con il ritorno dell’ultimo capitano vero del Milan, presso la sede rossonera. I nuovi arrivati erano presente e hanno subito compreso la mentalità di un uomo vincente sia in campo che fuori.

Tra i nuovi giocatori Mattia Caldara ha espresso la sua opinione sul ritorno di Maldini come dirigente sportivo: “Bella pressione, impegnativo. Emozionante avere Maldini accanto? Tanto, vedere un giocatore che ha fatto la storia del calcio è sempre bello”.