Premier League, prima sconfitta del Manchester United contro il Brighton

Brutto tonfo per la squadra di Mourinho che dimostra già di avere delle difficoltà

0
167

Il Manchester United di Mourinho ha subito la sua prima sconfitta dell’anno in Premier League, dopo una prestazione che certamente non è stata all’altezza delle aspettative iniziali dei Red Devils, che sono caduti sul campo del Brighton con il risultato di 3-2 in favore dei padroni di casa.

Lo United è andato subito sotto di 2-0 nella prima frazione di gioco, con le reti di Murray e Duffy rispettivamente al 25′ e al 27′. La squadra di Mourinho ha cercato di accorciare le distanze con la rete di Lukaku al 34′, fino a quando il rigore di Pasca Gross ha riportato la squadra di casa sopra di due gol proprio prima dell’intervallo.

Nella ripresa il Manchester è riuscito ad accorciare le distanze solo nei minuti finali di recupero, con un rigore trasformato da Paul Pogba, che non evita comunque la sconfitta alla squadra di Mourinho che è costretta ad arrendersi sul risultato di 3-2.