Juventus, Bernardeschi si racconta: “La mia carriera è stata ricca di decisioi non facili”

Il giocatore parla dei suoi segreti e delle sue passioni fuori dal campo

0
185

In occasione della prima giornata di campionato tutti aspettavano di vedere Cristiano Ronaldo giocare la sua prima gara ufficiale con la maglia della Juventus, ma il vero protagonista di giornata è stato Federico Bernardeschi, che ha realizzato il gol decisivo allo scadere e ha permesso ai bianconeri di portare a casa la vittoria e i primi tre punti di questo nuovo campionato.

Il giocatore ha rivelato tutti i suoi sacrifici e i suoi segreti per rimanere al top, lasciandosi andare anche in passioni extracalcistiche come la musica: “Oltre al calcio ci sono tante cose nella mia vita. Ci sono tante passioni, le coltivo ogni giorno. Ti aiutano a crescere. Non mi devo limitare all’aspetto calcistico, le persone crescono anche oltre il loro lavoro. La mia qualità principale? La perseveranza. Nel fare le cose, nel pormi degli obiettivi, nello stare sempre presente mentalmente, Ho dovuto fare delle scelte non facili, ma sono scelte professionali”.