Premier League, l’Arsenal abbatte il West Ham con un super tris

Grande vittoria per i Gunners che conquistano tre punti importantissimi

0
210

Una prima parte di gioco più difficile del previsto per l’Arsenal, che nella prima frazione di gara non è mai riuscito ad incidere sotto porta. Il West Ham ha giocato una partita in contropiede, dove sono state esaltate le grandi capacità di Antonio e Felipe Anderson. Proprio uno splendido scambio tra quest’ultimo e Arnautovic ha permesso all’attaccante austriaco di realizzare la prima rete della partita al 25’.

La squadra di casa a questo punto non ci sta e ottiene una grande reazione alla batosta iniziale degli ospiti, non a caso il momentaneo vantaggio è durato solamente 5 minuti, con Monreal che alla mezz’ora mette la palla in rete, portando il match sull’1-1 e chiudendo il primo tempo in parità.

Nella ripresa i Gunners partono subito forte e dopo aver creato diverse occasioni riescono a ribaltare definitivamente la partita con la rete del campione del mondo Lacazette, arrivata al 70’. Nel finale di gara Wellbeck chiude in bellezza con un grande gol e fissa il risultato sul 3-1 proprio nei minuti di recupero, coronando la vittoria dei padroni di casa.