Inghilterra, Vardy lascia la Nazionale: “Bisogna dare spazio ai giovani”

Il giocatore chiude le porte al suo percorso per dedicarsi solo ai club

0
164

James Vardy ha preso una decisione importante per quanto riguarda la sua carriera, poiché il giocatore a dichiarato che non giocherà più con la Nazionale inglese per dare più spazio ai giovani e dedicarsi solamente ai club: “Ad esser sinceri è una idea che mi girava per la testa da un po’ – spiega il giocatore 31enne al “Guardian” – ho già detto a Southgate che credo sia meglio che punti sui giovani per dargli la possibilità di crescere a livello internazionale“.

Tuttavia Vardy non chiude definitivamente le porte, specificando che se l’organico dovesse non essere abbastanza completo lui darebbe comunque la sua disponibilità. Con l’Inghilterra Vardy ha segnato 7 gol in 26 partite partecipando agli Europei del 2016 e ai Mondiali di Russia.