Juventus, Dybala: “CR7 grande professionista. Felice per la vittoria”

Argentino fiero della sua prestazione e dell'intesa con il cinque volte pallone d'oro

0
112

Una grande prestazione quella della Juventus nella giornata odierna, con la squadra di Allegri che ha vinto tutte le partite tra campionato e coppa dall’inizio della stagione. Cristiano Ronaldo ha dimostrato di essere già predisposto per fare nuovamente una grande annata, mentre Dybala si è finalmente sbloccato, realizzando il primo gol della gara.

L’argentino ha dimostrato tutta la sua felicità per essersi sbloccato in serata, specialmente per l’intesa con CR7 che sembrerebbe essere arrivata. Ecco le dichiarazioni dell’attaccante bianconero riportate da “Sky Sport”:

-Sul match: “Io più che il gol cercavo di giocare come gli altri anni poi il gol arriva solo. Ero più ansioso per cercare di giocare meglio. A Palermo ho fatto il centravanti, qui non è lo stesso perchè ho meno spazio invece lì giocavo sulle ripartenze. Io sono a disposizione del mister, abbiamo tanti giocatori d’attacco di ottimo livello.

Su Cristiano: “Cristiano Ronaldo è un grande professionista, lavora tanto in palestra e lo farà anche fuori dal campo. Con tutto quello che ha vinto non fa notare che è più importante di noi. Quando un attaccante non fa gol riceve delle critiche, lo scorso anno avevo cominciato con tanti gol in poche partite. Fisicamente mi sento bene, poi ovviamente la fiducia e la continuità è la cosa più importante per me mettendo più minuti nelle gambe. Sono uno a cui piace tirare da fuori, ho fatto tanti gol lo scorso anno ma avevo giocato di più e in alcune partite come con la Lazio ho fatto gol tirando soltanto una volta. Cristiano tira tanto ma l’importante è vincere. La sfida al Napoli? Non è ancora decisiva, manca ancora tantissimo alla fine”.