Champions League, le probabili formazioni di Juventus-Joung Boys

Allegri avrebbe in mente la difesa a tre per la gara di questa sera

0
74

La Juventus è pronta a scendere in campo per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League, con un avversario che sulla carta dovrebbe essere ampiamente alla portata della squadra di Allegri, che non potrà contare su Cristiano Ronaldo, squalificato per la dubbia espulsione rimediata nella gara d’esordio contro il Valencia.

Allegri avrebbe in mente la difesa a tre per la gara di questa sera, con un avversario che rimane comunque da non sottovalutare, poiché anche se all’esordio ha perso 3-0 con il Manchester United, nel turno play-off ha eliminato la Dinamo Zagabria, in Coppa di Svizzera ha superato Biel e Schaffhausen solo dopo i supplementari. Chiaramente la Juventus è un avversario nettamente superiore, ma per la squadra di Allegri scendere in campo con la convinzione di avere già vinto sarebbe comunque sbagliato. Ecco le probabili formazioni delle due squadre.

Juventus (3-5-2) – Szczesny; Barzagli, Bonucci, Benatia; Cuadrado, Matuidi, Bentancur, Bernardeschi, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic.
Young Boys (4-4-2) – Von Ballmoos; Schick, Von Bergen, Camara, Benito; Fassnacht, Sow, Sanogo, Sulejmani; Assalé, Hoarau.