F1, Raikkonen trionfa ad Austin: Hamilton rimanda il suo appuntamento con il titolo Mondiale

Il finlandese esplode di gioia a cinque anni di distanza dalla sua ultima vittoria

0
106

Una grande serata all’insegna della Ferrari quella di Austin, che ha visto trionfare Kimi Raikkonen con una gara da manuale dei motori. Il finlandese non saliva sul gradino più alto del podio a ben 5 anni, motivo per cui la soddisfazione in questo caso è doppia, anche perché tutti i big hanno lottato con il coltello tra i denti fino all’ultima curva.

Raikkonen ha trionfato davanti a Verstappen ed Hamilton, con il britannico che è costretto a rimandare il suo appuntamento con il titolo Mondiale alla prossima gara e che porta comunque dei punti importanti a casa con il terzo gradino del podio. L’unico rimpianto lo troviamo in Vettel, arrivato al quarto posto solo per un errore iniziale, senza il quale avremmo potuto sperare di vedere due rosse nelle prime tre posizioni.

F1 GP Stati Uniti – Tempi e risultati gara

1 Kimi Raikkonen Ferrari 1h34m18.643s
2 Max Verstappen Red Bull/Renault 1.281s
3 Lewis Hamilton Mercedes 2.342s
4 Sebastian Vettel Ferrari 18.222s
5 Valtteri Bottas Mercedes 24.744s
6 Nico Hulkenberg Renault 1m27.210s
7 Carlos Sainz Renault 1m34.994s
8 Esteban Ocon Force India/Mercedes 1m39.288s
9 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 1m40.657s
10 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m41.080s
11 Brendon Hartley Toro Rosso/Honda 1 giro
12 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1 giro
13 Stoffel Vandoorne McLaren/Renault 1 giro
14 Pierre Gasly Toro Rosso/Honda 1 giro
15 Sergey Sirotkin Williams/Mercedes 1 giro
16 Lance Stroll Williams/Mercedes 2 giri
Charles Leclerc Sauber/Ferrari DNF
Daniel Ricciardo Red Bull/Renault DNF
Romain Grosjean Haas/Ferrari DNF
Fernando Alonso McLaren/Renault DNF