Neymar parla dei suoi idoli: “Messi mi ha insegnato tanto. Ronaldo? Un mostro”

Il brasiliano si confessa e parla del portoghese e dell'argentino

0
65

L’asso del PSG Neymar ha parlato al Players Tribune, in una intervista congiunta con il campione NBA Steph Curry, del duo Messi-Ronaldo: “Messi per me è uno dei più grandi calciatori di sempre e personalmente è il mio idolo: con lui ho imparato ogni giorno, sia in allenamento che in partita, o semplicemente guardalo giocare. E mi ha migliorato e aumentato la mia capacità sul campo, ho imparato tanto da lui. Così come da Ronaldo, un mostro. Confrontarmi con lui è un piacere e un onore, ma dobbiamo essere preparati. E’ uno dei più grandi del calcio, così cerchi di essere più furbo, più accorto, ma allo stesso tempo impari anche tanto. Sono due punti di riferimento per me, perché voglio imparare, voglio vincere, voglio più trofei e segnare più gol. Così continuerò a imparare tutti i giorni”.