Champions League, grande beffa per la Juventus: lo United va sotto e poi ribalta il risultato

Bianconeri che si fanno sfuggire la gara di mano dopo la prodezza del portoghese

0
45

Una serata che poteva avere un sapore decisamente diverso per la Juventus, autrice di una buonissima gara, ma molto sfortunata nei due gol del Manchester United, che ha ribaltato il vantaggio firmato da un super gol al volo di Cristiano Ronaldo. Il portoghese ha trovato il suo primo gol in Champions League con la maglia bianconera, scegliendo purtroppo la notte sbagliata.

Il lancio di Bonucci ha permesso al portoghese di tirare al volo e fare letteralmente impazzire i tifosi, fino a quando la punizione di Mata all’86‘ non ha rimesso la situazione in equilibrio. Solamente quattro minuti dopo il Manchester trova la via del gol su un calcio di punizione rocambolesco, dove Alex Sandro ha la colpa di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato, deviando sfortunatamente la palla in rete. Bianconeri che sono stati sfortunati in due occasioni di gioco, prima con Khedira che ha colpito il palo e poi con Dybala che ha preso una traversa pazzesca, con il pallone che se fosse entrato avrebbe causato una scossa sismica nel terreno di gioco. Mourinho al fischio finale si concede anche un piccolo sfottò nei confronti dei tifosi, con la mano all’orecchio in segno di provocazione, prendendosi tutti i fischi dello Stadium.

Classifica Girone H

Juventus 9

Manchester United 7

Valencia 5

Young Boys 1