Quarto turno di Champions: Manchester City e Real le due squadre che hanno segnato di più

Solari e Guardiola si godono l'ampio successo in queste due serate europee

0
93

Tra ieri e oggi abbiamo avuto modo di assistere ad una serie di incontri interessanti, motivo per cui se andiamo ad analizzare i risultati delle squadre italiane, i dati ci riportano a due pareggi, una sconfitta e una sola vittoria, ovvero quella della Roma di Eusebio Di Francesco.

Se invece ci spostiamo all’estero vediamo subito che le due squadre più sorridenti di queste due serate sono state Manchester City e Real Madrid, che pur avendo due impegni che sulla carta erano facili, ovvero Shakhtar e Viktoria Plzen, hanno vinto rispettivamente 6-0 e 5-0.

La squadra di Pep Guardiola ha annichilito lo Shakhtar con 6 reti, con uno splendido David Silva che ha realizzato una tripletta, dove Silva, Sterling e Mahrez hanno dato semplicemente il carico alla situazione pesante degli ospiti.

I blancos invece si sono “fermati” alla cinquina, dimostrando di saper segnare anche senza il sofferto addio di CR7, non a caso Benzema stava molto bene stasera in campo, a dirlo è la sua doppietta personale, dove Casemiro, Kross e Isco hanno completato definitivamente l’opera.

Il Real adesso si gode il suo momentaneo momento di tranquillità, dopo le pesanti critiche ricevute dall’inizio di stagione per via di un mercato che ha visto la cessione del giocatore più importante senza avere nemmeno una buona entrata.

La fortuna di Florentino Perez è che ha a disposizione una rosa che può comunque permettersi di essere competitiva, mentre il City di Guardiola potrebbe provare ad affacciarsi per la prima volta nella storia degli inglesi verso l’Europa che conta.