Milan, Gattuso: “Gli episodi sono stati una penalizzazione per noi”

Il tecnico rossonero frustrato per la brutta serata

0
83

Gennaro Gattuso, allenatore del Milan, ha così commentato la sconfitta interna contro la Juventus ai microfoni di Radio Rai: “Qualche espulsione l’ho presa anche io, l’importante è ammettere l’errore. Penso che gli episodi ci abbiano penalizzato. Si parla di velocità, gamba, tecnica… si vede che hanno qualcosa più di noi ma la squadra ha giocato bene anche se poteva pressare più alta. Contro di loro si fa fatica, si spendono energie… Qualche occasione l’abbiamo avuta ma contro chi è così forte non sbaglia. Dico che non è tutto da buttar via. Se analizzi oggi c’è differenza tra le due squadre, e si tocca con mano. Abbiamo fatto una partita gagliarda, pur con tutti i problemi che abbiamo. Abbiamo giocato un calcio impensabile fino a un mese e mezzo fa: siamo meno belli ma la squadra sta assumendo mentalità. L’assenza di Higuain non ci voleva, ma lo abbiamo perso anche altre volte. Vediamo, faremo il massimo”.