Southampton, Hughes: “Io in discussione? Fa parte del mio ruolo”

Le impressioni del tecnico in vista delle prossime gare

0
69

Mark Hughes, tecnico del Southampton, ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro il Fulham, la prima con il nuovo allenatore Ranieri in panchina per i Cottagers: “Io guardo alla prossima partita ma anche a ciò che accadrà dopo perché il nostro obiettivo è crescere insieme e uscire da questo momento negativo. Non succederà da un momento all’altro, ma anche l’anno scorso siamo riusciti a venirne fuori insieme. Alcuni problemi del passato ci sono ancora, ma stiamo migliorando molto nelle ultime settimane. Ovviamente i rumors ci saranno sempre, soprattutto quando un altro allenatore che era più in bilico di me viene esonerato come successo a Jokanovic. Adesso l’attenzione si sposterà sulla mia panchina, ma fa parte del ruolo che ricopre. L’unico modo che ho per allontanare le voci sono i risultati positivi. L’arrivo di Ranieri? E’ difficile dire prima di una partita se un cambio è positivo o negativo. Ha un gruppo di giocatori che si sentono migliori della classifica che hanno. E’ un po’ quello che potrebbe accadere ai miei giocatori. Il cambio in panchina però, resta vano se non cambiano i risultati e può sortire l’effetto contrario se entro un paio di match non arrivano i risultati sperati”.