Germania, condannato a 14 anni l’attentatore al bus del Dortmund

Presi finalmente dei provvedimenti seri nei confronti dell'attentatore

0
50

La giustizia tedesca ha confermato oggi la condanna a 14 anni di reclusione all’autore dell’attentato al bus del Borussia Dortmund l’11 aprile 2017 nel quale è rimasto ferito il difensore Marc Bartra. Sergej Wenergold, questo è il nome del responsabile, aveva piazzato tre ordigni lungo il percorso che il pullman avrebbe dovuito seguire per raggiungere lo stadio dove il Borussia Dortmund avrebbe affrontato il Monaco per i quarti di finale di Champions League.