Le ultime su Lazio-Roma: torna Zaniolo, non Luis Alberto

0
83

172° Derby della Capitale domani sera: la Roma, con un occhio alla sfida di Oporto, ha bisogno di tenere il passo di Napoli e Inter e vincendo contro la Lazio, di fatto escluderebbe una delle contendenti al quarto posto. Per i biancocelesti ovviamente l’obiettivo è opposto: rimanere attaccati al treno Champions, puntando a vincere il recupero contro l’Udinese. Di seguito le ultime di formazione per la sfida del ventiseiesimo turno di campionato di Serie A 2018/19, che inizierà stasera con la sfida tra Cagliari e Inter alla Sardegna Arena:

Milinkovic-Savic e Immobile tornano dal primo minuto nonostante le prove non eccezionali in Coppa Italia. Anche Luis Alberto cresce ma in questo momento non sembra essere il favorito: in conferenza stampa Inzaghi ha lasciato supporre che sia Correa il favorito, proprio al posto dell’iberico. Il rientro di Radu “spegne” l’emergenza difensiva, col romeno ci saranno Bastos e Acerbi.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Rómulo, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Correa; Immobile.
Allenatore: Inzaghi.

Di Francesco va verso la riproposizione del 4-3-3, ma la presenza di Pellegrini rende l’applicazione del modulo molto fluida, potendo passare senza problemi anche al 4-2-3-1 con l’avanzamento sulla trequarti. Davanti dunque Zaniolo sulla destra, Dzeko al centro ed El Shaarawy sulla corsia di sinistra. Manolas sta bene, toccherà a lui schierarsi al fianco di Fazio in difesa.

ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi, Pellegrini; Zaniolo, Dzeko, El Shaarawy.
Allenatore: Di Francesco.