Europa League, poker del Benfica. Vincono anche Chelsea e Valencia

0
127

Si sono da poco concluse le gare d’andata dei quarti di finale di Europa League. L’Arsenal ha battuto il Napoli con il punteggio di 2-0, con rete di Ramsey e autogol di Koulibaly. Il Benfica ha calato il poker contro l’Eintracht Francoforte trascinato da uno straordinario Joao Felix, autore di una tripletta. Le due reti messe a segno dai tedeschi, in 10 uomini dal minuto numero 20, permettono all’Eintracht di restare ancora in corsa per il passaggio del turno, anche se non sarà così facile. Un gol di Marcos Alonso nei minuti finali regala al Chelsea la vittoria di misura sul campo dello Slavia Praga, mentre il Valencia si aggiudica il derby spagnolo vincendo 3-1 sul campo del Villarreal: una vittoria arrivata al fotofinish, visto che il Valencia ha segnato due reti in pieno recupero.

Arsenal-Napoli 2-0
(15′ Ramsey, 25′ aut.Koulibaly)
Benfica-Eintracht Francoforte 4-2
(21′ Joao Felix, 40′ Jovic, 43′ Joao Felix, 50′ Dias, 54′ Joao Felix, 72′ Paciencia )
Slavia Praga-Chelsea 0-1
(86′ Alonso)
Villarreal-Valencia 1-3
(6′ Guedes, 36′ Cazorla, 90+1′ Wass, 90+3′ Guedes)

Lascia un commento