Milan su Castagne: Leonardo si gioca la carta Laxalt

0
144

Il Milan punta Timothy Castagne, laterale dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini. La versatilità del difensore, capace di giocare sia a destra che a sinistra, piace a Leonardo, tanto da averlo individuato come possibile prima alternativa ai titolari, ma già in grado di disimpegnarsi bene in caso di bisogno. Le buone prestazioni con il Belgio vanno ad aggiungere prestigio al nerazzurro, per cui ci sarebbe la carta Laxalt: chiesto da Gasperini dopo l’addio di Spinazzola – ma mai arrivato grazie all’inserimento del Milan – è un profilo più che stimato. L’Atalanta preferirebbe monetizzarne l’addio, ma non è da escludere che la contropartita abbia un peso rilevante all’interno dell’affare.

Lascia un commento