Inter, Conte: “Non ho parlato con Icardi. Lukaku? Difficile parlarne ora”

0
184

Il neo allenatore dell’Inter, Antonio Conte, ha parlato alla BBC dopo aver firmato con i nerazzurri. Queste le sue parole, a cominciare da quello che potrebbe essere il futuro di Mauro Icardi: “Valuteremo ogni situazione e prenderemo la decisione migliore per il club. Vogliamo prendere la decisione migliore, il club è la cosa più importante per il presente e per il futuro. Non ho parlato con lui, ho appena iniziato a respirare l’aria nerazzurra”.

Qual è il miglior giocatore che ha allenato al Chelsea?
“Ho avuto tanti buonissimi giocatori al Chelsea ma se devo indicarne uno dico Kante. È un giocatore speciale, ha sempre il sorriso ed è sempre affidabile, è fantastico”

Qual è il suo obiettivo all’Inter?
“Ho vinto con la Juventus e voglio vincere in nerazzurro. È questa la mia sfida. L’Inter ha una grande storia e dobbiamo rispettare questa storia e riportare questo club ai fasti del passato”.

Lukaku è un vostro obiettivo?
“Adesso è molto difficile parlarne, abbiamo un piano per migliorare la squadra, saranno molto importanti i giocatori, ma sarà ancora più importante la voglia, l’ambizione, per cercare di ridurre il gap con le prime in classifica”.

Lascia un commento