Real Madrid, Vinicius: “Non credevo di dover sostituire Cristiano Ronaldo”

0
145

In procinto di cominciare la sua seconda stagione al Real Madrid, il giovane attaccante brasiliano Vinicius Junior ha parlato in un’intervista a Jornal Extra: “Parlo molto con Zidane, mi dice che devo migliorare molto perché sono ancora giovane, e di non ascoltare troppo le parole delle persone da fuori, ma solo della mia famiglia e di chi è nel club. Penso di aver scelto il momento giusto per arrivare in Europa: nel Flamengo le cose stavano andando benissimo ma non avevo molto modo di crescere ancora. Qui il gioco è totalmente differente, in partite come quelle di Champions devi metterti nella testa che se perdi palla gli avversari vanno a fare gol. Cristiano Ronaldo? Parliamo di una leggenda del club, nessuno ha fatto quello che ha fatto lui. Non credevo in nessun momento che avrei dovuto rimpiazzarlo, sono arrivato solo per aiutare il Real Madrid”.

Lascia un commento