Ibrahimovic sulla MLS: “Io qui come una Ferrari in mezzo alle Fiat”

0
112

Zlatan Ibrahimovic non smette di ‘stupire’ dentro e fuori dal campo. Non cambia con le sue acrobazie e nemmeno con le parole, non esattamente orientate al basso profilo. L’ultima uscita dello svedese è ai microfoni di ESPN, parlando della sua avventura nella MLS, il massimo campionato calcistico statunitense: “Io qui sono come una Ferrari in mezzo alle Fiat” , ha detto il 37enne, in forza ai Los Angeles Galaxy. A Ibra sta evidentemente stretto il terzo posto della squadra nella Western Conference: ”Il campionato americano non è al livello di quello europeo. Bisogna essere onesti. Prima giocavo con giocatori al mio livello, o quasi. E ho vissuto una cosa simile con la Svezia. Non accetto che non mi arrivi la palla o che mi arrivi troppo tardi. I compagni devono essere al mio livello. Le partite qui potrebbero essere più veloci, più tattiche, con maggiore ritmo”.

Lascia un commento