Champions, le quattro fasce: Porto ko fa doppiamente felice il Benfica

0
98

L’eliminazione del Porto al terzo turno di qualificazione di Champions League modifica il quadro delle fasce di sorteggio. Festeggia il Benfica che ha la certezza di essere in seconda fascia e certo di poter avere incassi maggiori grazie al market pool, destinato interamente all’unica rappresentante del Portogallo. Seconda fascia alla quale manca solo una squadra: Ajax o Lione. In caso di vittoria ai playoff contro l’APOEL saranno gli olandesi ad accaparrarsi la miglior posizione. Nulla cambierà per le italiane, le cui posizioni sono cristallizzate. Questa la situazione attuale:

PRIMA FASCIA
Liverpool 91.000
Chelsea 87.000
Barcellona 138.000
Bayern Monaco 128.000
Juventus 124.000
Manchester City 106.000
Paris Saint-Germain 103.000
Zenit 72.000

SECONDA FASCIA
Real Madrid 146.000
Atletico Madrid 127.000
Borussia Dortmund 85.000
Napoli 80.000
Shakhtar 80.000
Tottenham 78.000

Benfica 68.000

SECONDA O TERZA FASCIA
Lione 61.500

TERZA FASCIA

Bayer Leverkusen 61.000
Salisburgo 54.5000

Valencia 37.000
Inter 31.000

TERZA O QUARTA FASCIA
Lokomotiv Mosca 28.500
Genk 25.000

QUARTA FASCIA

Galatasaray 22.500
Lipsia 22.000
Atalanta 14.945
Lille 11.699

Playoff:
Ajax (70.500) o Apoel Nicosia (25.500)

Olympiacos (44.000) o Krasnodar (34.500)

Brugge (39.500) o LASK (6.250)

Stella Rossa (31.000) o Young Boys (27.500)

Dinamo Zagabria (29.500) o Rosenborg (27.500)

Slavia Praga (21.500) o Cluj (31.000)

Lascia un commento