Champions, le quattro fasce: Porto ko fa doppiamente felice il Benfica

0
121

L’eliminazione del Porto al terzo turno di qualificazione di Champions League modifica il quadro delle fasce di sorteggio. Festeggia il Benfica che ha la certezza di essere in seconda fascia e certo di poter avere incassi maggiori grazie al market pool, destinato interamente all’unica rappresentante del Portogallo. Seconda fascia alla quale manca solo una squadra: Ajax o Lione. In caso di vittoria ai playoff contro l’APOEL saranno gli olandesi ad accaparrarsi la miglior posizione. Nulla cambierà per le italiane, le cui posizioni sono cristallizzate. Questa la situazione attuale:

PRIMA FASCIA
Liverpool 91.000
Chelsea 87.000
Barcellona 138.000
Bayern Monaco 128.000
Juventus 124.000
Manchester City 106.000
Paris Saint-Germain 103.000
Zenit 72.000

SECONDA FASCIA
Real Madrid 146.000
Atletico Madrid 127.000
Borussia Dortmund 85.000
Napoli 80.000
Shakhtar 80.000
Tottenham 78.000

Benfica 68.000

SECONDA O TERZA FASCIA
Lione 61.500

TERZA FASCIA

Bayer Leverkusen 61.000
Salisburgo 54.5000

Valencia 37.000
Inter 31.000

TERZA O QUARTA FASCIA
Lokomotiv Mosca 28.500
Genk 25.000

QUARTA FASCIA

Galatasaray 22.500
Lipsia 22.000
Atalanta 14.945
Lille 11.699

Playoff:
Ajax (70.500) o Apoel Nicosia (25.500)

Olympiacos (44.000) o Krasnodar (34.500)

Brugge (39.500) o LASK (6.250)

Stella Rossa (31.000) o Young Boys (27.500)

Dinamo Zagabria (29.500) o Rosenborg (27.500)

Slavia Praga (21.500) o Cluj (31.000)

Lascia un commento