Klopp: “In Italia pensano che non sappiamo più giocare, colpa del Napoli”

0
82

Raggiunto dai media presenti a margine della vittoria al FIFA The Best, Jurgen Klopp commenta il premio ricevuto: “Il migliore? Sì, della scorsa stagione, mi auguro di essere qui anche la prossima. Sapevo che era stata una buona stagione, abbiamo vinto la finale di Champions: anche Pochettino è qui, ma lui ha perso e per questo non ha vinto. Io devo ringraziare i miei giocatori, hanno fatto un lavoro incredibile e senza di loro non sarei nulla, li amo. Sono stati grandi, anche se in Italia ora pensano che non sappiamo più giocare a calcio per colpa del Napoli”. Il riferimento, ovviamente, è alla recente sconfitta del Liverpool contro i ragazzi di Carlo Ancelotti in Champions League.

Lascia un commento