Sampdoria, il flop dei giocatori più cari: 60 milioni in panchina

0
102

La fotografia del disastro sampdoriano è data dai tanti milioni spesi per giocatori ben presto finiti in panchina. Il Secolo XIX fa il punto sulla situazione attuale, analizzando il rendimento degli elementi più cari. Jeison Murillo, dopo l’esperienza non brillantissima all’Inter si stava rilanciando a Valencia, salvo una parentesi di sei mesi in panchina a Barcellona. Rendimento negativo e colombiano finito già tre volte in panchina. Il Gabbiadini-bis(12 milioni) non funziona e Rigoni (10 milioni), dopo il flop all’Atalanta, fin qui non sta incidendo nemmeno in blucerchiato. Anche Ramirez, pagato 12 milioni, è fin qui l’ombra del talento ammirato al Bologna. Infine Colley: arrivato con grandi aspettative, ha già visto quest’anno la panchina per due volte.

Lascia un commento