Juventus, Bettega si racconta e ricorda l’amico Scirea (VIDEO)

0
153

Un pomeriggio intenso e ricco di emozioni quello andato in scena ieri presso il Club della Juventus di Santa Lucia del Mela, dove è stato ospitato il campione bianconero Roberto Bettega. L’attaccante ha ripercorso la sua carriera, parlando dei momenti più significativi, dal primo gol realizzato con la JuveCatania, al colpo di tacco contro il Milan, fino ad arrivare alle reti con la Nazionale, quando l’asso juventino giocava in coppia con Paolo Rossi ai Mondiali del 78 in Argentina.

Difficile trovare le parole giuste per descrivere un attaccante che sul campo ha conquistato 7 Scudetti, 1 Coppa Italia e 1 Coppa Uefa, riuscendo a fare altrettanto come vicepresidente della Juventus dal 1994 al 2006.

L’ex giocatore della Juventus ha anche dedicato uno spazio al calcio di oggi, facendo il punto sull’attuale situazione bianconera, sulla nuova Inter di Antonio Conte e sulle differenze tra i valori del calcio di una volta rispetto a quello dei giorni nostri. Grande commozione infine da parte di Bettega nel ricordare l’amico Gaetano Scirea, altra grande leggenda della Juve. Ecco il VIDEO contenente le dichiarazioni di Roberto Bettega.

Lascia un commento