Conor McGregor ci ripensa (ancora) e ritira… il ritiro

0
137

Non smette di far parlare di sè Conor McGregor il quale, nonostante abbia annunciato il ritiro dalle arti marziali miste all’inizio di quest’anno. farà ritorno alle gare il 18 gennaio prossimo a Las Vegas.

Ad annunciarlo in conferenza stampa è lo stesso 31enne lottatore irlandese, che non combatte dalla sua sconfitta contro il russo Chabib Nurmagomedov, nell’ottobre 2018.

“Dovrà essere una rivincita inevitabile contro di lui – dice – può far passare tutto il tempo che vuole, non deve nascondersi, voglio combattere qui col vincitore della sfida tra Ferguson e Nurmagomedov, c’è una rivalità accesa e credo che presto ci riaffronteremo”.

Già detentore del titolo dei pesi leggeri e pesi piuma, McGregor (che non ha perso l’occasione di pungere il rivale proprio a Mosca) ancora non conosce il nome del prossimo avversario.

 

Lascia un commento