Juventus, Sarri e la sostituzione di CR7: “Mi fa piacere che sia arrabbiato”

0
75

Al minuto 55 della sfida fra Juventus e Milan, Maurizio Sarri ha richiamato in panchina Cristiano Ronaldo per far spazio a Paulo Dybala. Una sostituzione che ha fatto arrabbiare il portoghese, uscito dal campo e andato direttamente negli spogliatoi dopo aver borbottato qualcosa a denti stretti. Questo il pensiero dello stesso Sarri in conferenza stampa: “La sensazione era che il ragazzo fosse un po’ in difficoltà e siamo andati alla sostituzione. Se lui si arrabbia per una sostituzione dopo tutto ciò che ha vinto a me fa molto piacere, significa che ha la testa ancora pienamente coinvolta e vole aiutare a tutti i costi. Quando un giocatore lo sostituisco ed esce con un minimo di giramento mi piace, sarei un po’ più preoccupato del contrario”. A margine il video con l’estratto della conferenza stampa del tecnico della Juventus.

Lascia un commento