Inter, Lazaro: “Ho saputo aspettare la mia chance. Sogno lo scudetto”

0
51

“Sta andando bene”. Dal ritiro dell’Austria, Valentino Lazaro parla così della sua avventura all’Inter: “Conte mi aveva spiegato – riporta laola1.at – che avrei avuto le mie possibilità, ho aspettato e contro il Bologna è andata bene, come del resto a Dortmund”.

Inizio non facile.
“Parliamo di un club grandissimo, con tante novità. Mi sono infortunato nel precampionato e la squadra è partita bene, ragion per cui non c’era motivo di cambiare. In questi casi bisogna saper aspettare”.

Sfida alla Juventus per lo scudetto.
“Sarà una corsa emozionante: siamo entrambe scappate in avanti, ma penso che la cosa giusta sia continuare a pensare partita dopo partita. Il titolo? Certo, lo sogno, sarebbe speciale”.

Due ruoli molto diversi. Con l’Austria, Lazaro gioca esterno offensivo nel 4-3-2-1.
“È un sistema molto diverso dal 3-5-2 di Conte: ci sono altri meccanismi, all’opposto di quello che mi chiede la nazionale. È un modo per completarsi, ne sono contento”.

 

Lascia un commento