Bayer-Juve, ma quale scampagnata? 4 ragioni per vincere a Leverkusen

0
96

Ma quale scampagnata? Tuttosport, questa mattina, evidenzia nel dettaglio le quattro ragioni per le quali la Juventus domani deve assolutamente battere il Bayer Leverkusen. Nonostante il primo posto assicurato, nonostante la qualificazione agli ottavi di finale di Champions conquistata da tempo.

1) La fiducia – Dopo il pareggio casalingo col Sassuolo e la sconfitta con la Lazio all’Olimpico, un terzo passo falso non avrebbe ripercussioni a livello sportivo, ma sarebbe sicuramente digerito a fatica. Tornare a vincere riporterebbe infatti il sorriso nello spogliatoio, restituendo certezze e consapevolezza a tutto il gruppo.

2) Le entrate – Per ogni successo nella fase a gironi di Champions la UEFA assicura una cifra pari a 2,7 milioni di euro. Per capirci meglio, una vittoria sul campo del Bayer domani permetterebbe alla Juve di coprire poco più della metà dell’intero stipendio stagionale lordo di Rodrigo Bentancur. Il tutto, sommato ai 9,5 milioni legati alla qualificazione agli ottavi di finale. Niente male.

3) I record– La Juve di Sarri, battendo i rossoneri di Leverkusen, raggiungerebbe quota 16 punti su 18. Un primato da Champions che in casa bianconera era arrivato solamente nel 1996-1997 e nel 2004-2005.

4) Il ranking – Una questione di prestigio, ma anche molto cara al patron Agnelli. Per portare la Juventus sempre più in alto nel mondo.

Lascia un commento