Milan, al tramonto l’era Piatek: Premier e Leverkusen chiamano

0
255

Krzysztof Piatek in campo e Ibra in panchina, una gerarchia che verrà rivista già dalle prossime partite, spingendo l’attaccante polacco a cercare altri lidi per il proprio futuro. West Ham, Aston Villa e Bayer Leverkusen hanno sondato la disponibilità di Piatek e del Milan al trasferimento. Il sorpasso subìto anche da Leao sta facendo riconsiderare l’idea di restare a giocarsi il posto verrebbe presto riconsiderata. Per Todibo si continua a discutere: la formula resta il problema, il Milan rifiuta il prestito secco, evidenzia la Gazzetta dello Sport.

Articolo precedenteJuve, questo CR7 è solo un assaggio. A marzo la condizione sarà al top
Prossimo articoloCIES, Mbappé è il calciatore più costoso al mondo. Lautaro al 10° posto

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here