Prandelli: “Niente chiamate dalla Fiorentina dopo l’esonero di Montella”

0
22

In occasione della conferenza stampa di presentazione dell’accordo tra l’ASD Vaglia e l’Associazione Emiliano Mondonico, a Firenze, Cesare Prandelli ha parlato ai cronisti presenti parlando anche dell’attualità viola: “La vittoria è stata importante, i tre punti portano tranquillità: è un momento difficile ma ho grande stima per Iachini, persona di umiltà e di carattere ma visto che questo era un anno di transizione una chance in più a Montella gliel’avrei data. Fiorentina-Atalanta di mercoledì? I nerazzurri sta confermando quanto di buono fatto in questi anni: sa cosa vuole fare e lo fa con un’intensità che poche squadre hanno. Sarà una gara difficile dove Iachini magari potrà visionare altri giocatori. Io vicino alla Fiorentina? Niente, nessun tipo di contatto. Non avrei mai potuto rifiutare la Fiorentina”, le parole riportate da Firenzeviola.it.

Lascia un commento