Volley: positivo il francese Ngapeth

0
163

Il nazionale francese di pallavolo Earvin Ngapeth, ex stella di Modena, ha annunciato su Instagram di essere positivo al coronavirus e di essere ricoverato da alcuni giorni in un ospedale di Kazan, la città russa dove vive dopo il trasferimento al club dello Zenit. “Ho trascorso tre giorni complicati ma ora è finita – dichiara -, lascerò l’ospedale tra una settimana. State tutti a casa, non succede solo agli altri”.
Intanto, negli Usa c’è il primo caso di positività per un tesserato della National Football League, e riguarda il coach dei New Orleans Saints, Sean Payton, vincitore di un Super Bowl nel 2009. Payton ha detto di aver voluto uscire allo scoperto per convincere le persone a evitare uscire di casa per un po’ di tempo per interrompere lo sviluppo dell’epidemia.

Lascia un commento