Liga, il Clasico è del Real Madrid: battuto il Barcellona al Camp Nou

0
130

Il Barcellona perde malamente il classico contro i rivali storici del Real Madrid, con il match che si è concluso con il risultato di 3-1 in favore della squadra di Zidane, che dopo due sconfitte consecutive tra Liga e Champions ritrova il sorriso e riprende ufficialmente a fare punti.

Il Real dopo appena 5 minuti di gara si è portato subito in vantaggio con la rete di Valverde, ma solamente tre minuti dopo i blaugrana erano già tornati in partita con l’istantaneo pareggio di Ansu Fati. Il primo tempo si è concluso con un momentaneo risultato di parità, ma nei successivi 45 minuti i blancos hanno preso decisamente il sopravvento, trovando il nuovo vantaggio al 63′ grazie ad un rigore trasformato dal capitano Sergio Ramos.

A chiudere definitivamente la gara è stato invece Luka Modric, che proprio al 90′ ha messo il suo sigillo finale sulla gara, permettendo ai suoi di portarsi sull’1-3 al Camp Nou. Grazie alla vittoria odierna il Real Madrid raggiunge quota 13 punti e sale a +6 sul Barcellona, che però ha una gara in meno da giocare.

Adesso Messi e compagni  arriveranno il prossimo mercoledì all’Allianz Stadium con il dente avvelenato in vista del match di Champions contro una Juventus, che in queste ultime ore sta facendo di tutto per recuperare il suo fuoriclasse Cristiano Ronaldo. Il portoghese scalpita e in attesa di un responso che accerti la sua eventuale guarigione dal coronavirus, sogna la sua prima sfida contro Messi con la maglia bianconera addosso.

Lascia un commento