ATTIVITÀ PRO LOCO PER RECUPERO E VALORIZZAZIONE IDENTITÀ

0
47

Un’iniziativa di qualità e di valore pedagogico, di quelle di cui abbiamo molto bisogno nei nostri territori, perché contribuisce ad affidare soprattutto alle nuove generazioni il testimone della memoria e della conoscenza, del patrimonio ereditato, del senso di appartenenza e delle consapevolezze, rispetto a quelli che sono stati e sono i riti religiosi e popolari che dopo secoli continuano a rappresentare il collante più indistruttibile della Civitas, dell’intera comunità.
È con queste parole che Pasqualina Straface, presidente della Terza Commissione sanità, attività sociali, culturali e formative del Consiglio Regionale ha definito lo spettacolo sulla religiosità popolare castrovillarese, dal titolo CIVITA…S – ‘A CIVITA TRA RITI SACRI E FESTE POPOLARI, svoltosi ieri (venerdì 5 luglio) a Castrovillari, ringraziando gli organizzatori per l’invito e complimentandosi anche a nome della Regione Calabria sia con il Presidente della prestigiosa Pro Loco di Castrovillari Eugenio Iannelli che con Gerardo Bonifati, presidente della Federazione Italiana Tradizioni Popolari.


RITI E LITURGIE TERRITORI RINNOVANO PATTO INERGENERAZIONALE

I rituali religiosi, le liturgie che scandiscono il nostro Calendario, che come sapete è stato donato al mondo nel XVI secolo da un nostro corregionale, Luigi Lilio da Cirò, rappresentano – ha aggiunto – lo spazio antico dove matura quel patto intergenerazionale che tiene vivi e fa riemergere con luce diversa i nostri borghi, rinsaldando i legami di spirito tra quanti ci hanno preceduto e il mondo che verrà.

CON TRADIZIONI LOCALI CALABRIA DESTINAZIONE ESPERIENZIALE
La Giunta regionale guidata dal Presidente Roberto Occhiuto – ha sottolineato la consigliera regionale – investe particolare attenzione su tutte le iniziative promosse dalle Pro Loco e che sanno rimettere al centro, l’intelligente recupero di quella identità diffusa nei nostri territori, figlia di millenni di contaminazioni positive e feconde e che oggi rende e deve rendere questa nostra terra, per molti versi inedita ed inesplorata, una destinazione esperienziale, soprattutto nell’entroterra, attrattiva e fruibile in tutte le stagioni dell’anno.

IMPORTANTE IMPEGNO PEDAGOGICO ANCHE CON I PIÙ PICCOLI
Il coinvolgimento dei Piccoli della Pro Loco di Castrovillari testimonia, inoltre, l’impegno educativo che la Pro Loco insieme al Gruppo Folclorico continuano a portare avanti attraverso iniziative importanti, storiche e riconosciute come il prestigioso Carnevale di Castrovillari, che proietta la Calabria oltre i confini regionali. Aver rinnovato, infine, la memoria di Luigi Russo, poeta e uomo di cultura, appassionato della propria terra, del dialetto e del patrimonio culturale distintivo di questa terra è – ha concluso la Straface – un ulteriore motivo di apprezzamento

Articolo precedenteIL NETWORK DI ARMONIE D’ARTE FESTIVAL A COSENZA E A SOVERATO
Prossimo articoloAEROPORTO MALPENSA NEL NOME DI BERLUSCONI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here