Vincenzo Peluso in Napoli… cu’ poco e niente

0
457

Castiglion Fiorentino celebra i 10 anni dalla riapertura del Teatro con un omaggio a Napoli e Totò, la cui immagine vestito da ”pazzariello” nel film “L’Oro di Napoli” accoglieva simbolicamente il pubblico nell’ingresso del teatro. Un omaggio che ha per protagonista uno degli attori napoletani più apprezzati del momento, Vincenzo Peluso. A Castiglion Fiorentino sarà in scena martedì 5 gennaio alle ore 21,15 con lo spettacolo “Napoli… cu’ poco e niente”, un recital di canzoni e poesie con musica e danze, che occhieggia alla tradizione del Teatro di Varietà. Peluso è accompagnato sul palco da Nadia Pepe, ballerina e cantante, da Sergio Colicchio al pianoforte e da Adriano Poledro voci, nacchere e tamorre. La regia è di Geppi Di Stasio.

Articolo precedenteSomalia, sequestrato dai pirati un cargo britannico
Prossimo articolo3000 le iscrizioni all’edizione 2009-2010 di Capannucce in città

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here