Arrestato assessore Regione Lombardia. Formigoni: “Ho revocato le deleghe”

0
586

Londra – “Ho revocato le deleghe all’assessore Zambetti. Ciò di cui si parla è estremamente grave”. Così il presidente della regione Lombardia Formigoni, dopo l’arresto dell’assessore regionale alla Casa Zambetti,con l’accusa di aver acquistato nel 2010 un pacchetto di voti da uomini della ‘ndrangheta . Le cosche avrebbero contattato anche Sara Giudice,la cosiddetta “anti-Minetti”, che contestò la candidatura dell’ igienista dentale. Gli esponenti della ‘ndrangheta si sarebbero presentati come imprenditori.

Articolo precedenteIl Presidente della Provincia di Milano ha annunciato le dimissioni. Anzi, no!
Prossimo articoloRegione Lombardia, perquisizioni della Guardia di Finanza

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here