Gaza, funerali in Italia per Vittorio Arrigoni

1
193

Tricolori e bandiere palestinesi al funerale di Vittorio Arrigoni, il coopera tante italiano ucciso sulla striscia di Gaza. A Bulciago, suo paese natale, centinaia di persone gli hanno dato l’ultimo saluto.

Trentasei anni e volontario del Movimento di solidarietà internazionale, Arrigoni operava in questa zona da molto tempo. Il quattordici aprile il rapimento da parte di estremisti , la mattina seguente l’omicidio. Lunedì scorso il funerale a Gaza, oggi a Bulciago, paese in provincia di Lecco con sindaco la madre.

”Per noi – ha detto l’ arcivescovo emerito di Gerusalemme, mons.Hilarion Capucci – Vittorio e’ un martire, un eroe e un santo, come un vescovo che ha difeso il suo gregge e il suo gregge era il popolo palestinese”.