Giappone, nuovi sviluppi su Fukushima

1
396

“Le radiazioni nucleari potrebbero essere il doppio di quelle stimate”. Questo il resoconto dell’Agenzia per la sicurezza nucleare giapponese sulla vicenda di Fukushima. Una dichiarazione che certo non aiuta la città e il Giappone, ormai con scarsa crescita anche economica.

Gli abitanti evacuati da Fukushima sono più di ottantamila, ma potrebbero aumentare. A circa venti chilometri, alcuni volontari hanno allestito un centro per ospitare eventuali abitanti. Sempre secondo l’agenzia, i terabecquerels usciti dalle centrali sono settecentosettamila, più del doppio dei trecentosettamila registrati pochi giorni fa. Secondo la Iaea gli effetti di questo inquinamento saranno a lungo termine.

Intanto il ministro dell’industria  nipponico Banri Kaieda, dichiara che a luglio i reattori saranno pronti per il definitivo smantellamento.  Il governo di Naoto Kan, adesso in calo nei gradimenti, ha nominato  una commissione per investigare sugli incidenti nucleari.

 

Lascia un commento