Crisi, piano alternativo dei vertici Ue

0
98

I vertici europei starebbero pensando ad un modello di titoli di debito comuni denominati “euro-bills”, una formula con quale si spera di vincere le resistenze tedesche sugli Eurobond. A scriverlo è il settimanale tedesco “Der Spiegel” che spiega che questi euro-bill avrebbero un termine di durata e verrebbero emessi in volume limitato. Ogni Paese potrebbe finanziarsi con gli euro-bill fino ad una determinata percentuale del proprio prodotto interno lordo. In caso di violazione di questa norma, sarebbe prevista l’esclusione da questo sistema l’anno successivo.